Neri Pozza [0]

news

Eshkol Nevo e Francesco Formaggi a Libri Come 2017

19.03.2017
Eshkol Nevo e Francesco Formaggi a Libri Come 2017

Eshkol Nevo presenta TRE PIANI domenica 19 marzo, ore 16.00 Auditorium Parco della Musica - Sala Ospiti Via Pietro de Coubertin 30,  Roma  ...

Soirée Berto a Milano

31.01.2017
Soirée Berto a Milano

  Martedì 31 gennaio, ore 18.00 Teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo, 14) Camilla Baresani, Pierluigi Battista, Antonio Scurati, Emanuele Trevi...

Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

13.12.2016
Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

Riccardo Cravero, traduttore di Morire in primavera di Ralf Rothmann, ha vinto il Premio intitolato a Nini Agosti Castellan i per la miglior...

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

Scheda libro

Le novità Neri Pozza

ritorna

Calore e polvere

Autore: Ruth Prawer Jhabvala
Titolo: Calore e polvere

collana: Le Tavole d'Oro

ISBN 978-88-545-0577-3
Pagine 224
Euro 15,50
Collana: Le Tavole d'Oro

India 1923. La giovane, bella e irrequieta Olivia getta lo scompiglio nella colonia britannica di Satipur. Fugge con il Nawab del luogo, abbandonando il marito, un irreprensibile e zelante funzionario dell’Impero animato dai più gretti pregiudizi nei confronti della popolazione locale. Sedotta dai costumi esotici, dai riti e dalle antiche tradizioni dell’India, così in contrasto con la facciata e il perbenismo dei residenti inglesi, Olivia, incurante dello scandalo, si innamora perdutamente del Nawab, un principe dotato di carisma e abituato a concedere molto all’esercizio del potere e poco ai sentimenti. Lo vedrà non più di due, tre volte all’anno. Da questi incontri, tuttavia, rimarrà incinta.
Cinquant’anni più tardi, quando i movimenti giovanili occidentali riscoprono l’India come terra della magia e di una condotta di vita alternativa al razionalismo e all’utilitarismo occidentali, anche Anne, giovane giornalista inglese, parte per il grande paese orientale. Con sé porta le lettere di Olivia, la prima moglie di suo nonno, e la stessa passione e curiosità per quel luogo così misterioso e attraente.
Per un crudele scherzo del destino, Anne ripercorre fedelmente le orme di Olivia. Si innamora dell’uomo che la ospita, ne rimane incinta e si rifugia in attesa del parto in un ashram vicino alla casa dove Olivia aveva trascorso i suoi ultimi giorni. Là, a distanza di mezzo secolo, un identico interrogativo la tormenterà: può un’anima straniera afferrare lo spirito autentico, la verità di un paese così affascinante e, insieme, così diverso e remoto? Può davvero penetrare la levità e i misteri che quella terra di «calore e polvere» custodisce gelosamente?

ordinabile a IBS

«Un romanzo superbo. Una storia complessa narrata con grande sicurezza... commovente e profonda. Ruth Prawer Jhabvala non ha solo scritto una storia d’amore, ha anche messo a nudo l’anima di un paese incredibilmente affascinante».
The Times

«Una grande scrittrice. Un capolavoro narrativo».
Sunday Times

«Un miracolo di equilibrio, sottigliezza, humour e bellezza».
The Guardian

«Ruth Prawer Jhabvala: un’intellettuale senza radici».
Salman Rushdie

«Ruth Prawer Jhabvala è stata postcoloniale prima che il termine fosse inventato».
Caryl Phillips

«Ruth Prawer Jhabvala ha mirabilmente scritto del nuovo mondo cui ha avuto accesso».
Anita Desai

l'autore

Ruth Prawer Jhabvala

Ruth Prawer Jhabvala

Ruth Prawer Jhabvala, nata nel 1927 da genitori polacchi trasferitasi in Inghilterra all’età di dodici anni, si è laureata alla London University. Sposata a un architetto indiano, vive a Delhi. Oltre che scrittrice è anche sceneggiatrice ed è nota soprattutto per la lunga collaborazione con...