Neri Pozza [0]

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

elenco completo articoli

magazine

MALAGUTI E L'AVVENTURA DELLE RELIQUIE SANTE

MALAGUTI E L'AVVENTURA DELLE RELIQUIE SANTE

Mercanti di seta e spezie, monaci malfidi, astuti garzoni, cantinieri inquietanti, necrofori compiacenti, soldataglia assatanata, dignitari bizantini, prostitute ambigue, orefici e architetti animano la folla di personaggi che s’incontrano nelle pagine di Malaguti, ordendo una fittissima trama a base di guerre, potere, religione, tradimenti, enigmi e altre passioni. Siamo di fronte a una scrittura – e a una vicenda – che riecheggia certe narrazioni di Wilbur Smith e guarda al romanzo storico postmoderno sul modello del Nome della rosa, ricco com’è di rimandi filosofici e teologici. L’ambientazione è...

leggi questo articolo


Nel 2084 non ci sarÓ niente da ridere

Nel 2084 non ci sarÓ niente da ridere

2084 Il romanzo di Boualem Sansal di Nadia Terranova IL (il sole 24 ore) C'era una volta, qualche anno fa, una divertente e fortunata pagina Facebook poi diventata un libro: L'Apparato. Ipotizzava che dietro la vita politica dei nuovi anni Duemila pesassero ancora, nell'ombra, il grigiore pentapartitico noventecesco, la burocratizzazione, la militanza, la dietrologia del potere occulto. Espressioni come "comitato internazionale" o anche solo "ideologia" facevano ridere o sorridere, a seconda del grado nostalgico del lettore. Me ne sono ricordata mentre invece non ridevo per niente leggendo 2084: LA FINE DEL...

leggi questo articolo


TRACY CHEVALIER racconta una famiglia di pionieri americani. E di un uomo salvato dall'amore per la natura

TRACY CHEVALIER racconta una famiglia di pionieri americani. E di un uomo salvato dall'amore per la natura

Io sto con le sequoie Nel nuovo romanzo, TRACY CHEVALIER racconta una famiglia di pionieri americani. E di un uomo salvato dall'amore per la natura   di LAURA PEZZINO Se fosse un pittore, Tracy Chevalier sarebbe un fiammingo. E non (solo) perché la sua opera di maggior successo, La ragazza con l'orecchino di perla (4 milioni di copie nel mondo), ruotava attorno a Jan Vermeer. Anche nell'ultima,  I frutti del vento, la scrittrice americana, londinese da 30 anni («è tutto molto internazionale, ma mi mancano lo spazio e la luce»), si conferma regina del dettaglio storico, con quella abilità di cesellare...

leggi questo articolo


GLI SS RAGAZZINI MANDATI A FERMARE IL SOLDATO IVAN

GLI SS RAGAZZINI MANDATI A FERMARE IL SOLDATO IVAN

Venerdì di Repubblica di Lara Crinò Due giovanissime reclute contro i russi: il bestseller di Raiph Rotmann racconta una generazione perduta in cui non tutti furono carnefici. Due ragazzi costretti a diventare soldati per forza, che nell'inferno della guerra si sostengono e si aiutano, scoprendo un ultimo barlume d'umanità. La trama di Morire in primavera (Neri Pozza, pp. 205, euro 16, traduzione di Riccardo Cravero) non spiccherebbe tra tanti romanzi bellici, se non fosse che Walter e Fiete sono due giovanissime reclute delle SS, il famigerato corpo paramilitare del partito Nazional socialista tedesco...

leggi questo articolo


Intervista all'algerino Boualem Sansal

Intervista all'algerino Boualem Sansal

Repubblica di Gloria Origgi   PER EVITARE LA PROSSIMA APOCALISSE   Boualem Sansal è un uomo mite, ironico e ispirato al tempo stesso. L'intervista avviene nella sede dell'editore Gallimard, nel cuore di Saint-Germain a Parigi. Sansal ha i capelli lunghi grigi raccolti in una coda di cavallo e un profilo da santone indiano. Il suo ultimo romanzo, "2084" , un successo planetario, di prossima pubblicazione in Italia per Neri Pozza, è ambientato in un futuro prossimo in cui il mondo libero è stato soggiogato da uno stato totalitario, l'Abistan, che controlla le menti, ha cancellato il passato e ha reso tutti...

leggi questo articolo



news

Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

13.12.2016
Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

Riccardo Cravero, traduttore di Morire in primavera di Ralf Rothmann, ha vinto il Premio intitolato a Nini Agosti Castellan i per la miglior...

Franck Bouysse al Noir in Festival

12.12.2016
Franck Bouysse al Noir in Festival

Lunedì 12 dicembre, ore 18.30 Anteo SpazioCinema (Via Milazzo, 9 - Milano) in occasione della XXVI edizione del Noir in Festival Franck Bouysse...

FILMMAKER FESTIVAL 2016 - Proiezione di Ombre dal fondo con Domenico Quirico

23.11.2016
FILMMAKER FESTIVAL 2016 - Proiezione di Ombre dal fondo con Domenico Quirico

Domenica 27 novembre, ore 19.00 presso Cineteca Spazio Oberdan in occasione del FILMMAKER FESTIVAL 2016 Proiezione di OMBRE DAL FONDO (Italia...

Eventi Neri Pozza - Bookcity 2016

17.11.2016
Eventi Neri Pozza - Bookcity 2016

    Giovedì 17 Ore  18.00 Libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte, 2 a Milano Giuseppe Russo, Laura Lepri e Enrico Regazzoni discuteranno di...